Torre di Montemaggio

Il Torre di Montemaggio IGT è un vino rosso toscano elegante e fresco che nasce dalle uve di Merlot. È uno dei primi vini prodotti a Montemaggio ed il suo nome è legato alla torre che si ergeva qui a Montemaggio nel XIV secolo. Il suo gusto pieno e la sua bilanciata e piacevole acidità lo rendono un vino molto apprezzato anche all’estero.

Varietà: Merlot 100%.
Tecniche di allevamento: prevalentemente cordone speronato ed alberello.
Affinamento: 1 anno.
Colore:
rosso rubino brillante, profondo ed intenso.
Aroma: elegante, fresco, profumo di frutti rossi.
Gusto: gusto pieno ricco di frutta rossa, erbe ed una leggera nota mentolata con tannini vellutati.
Temperatura di servizio: 17° C – 18° C. Preferibile aprirlo un’ora prima.
Abbinamenti: È ideale con carni rosse, selvaggina e formaggi forti. Compagno ideale di piatti elaborati o abbinamenti sperimentali.

Altri dettagli
Torre di Montemaggio è ottenuto dalla selezione delle migliori uve di Merlot. Le uve di Merlot vengono vendemmiate alla fine di Settembre ed il mosto svolge la fermentazione e la macerazione di circa 30 giorni a temperatura controllata (non superiore ai 26°C) in serbatoi di acciaio e legno. Dopodiché il vino svolge la fermentazione malolattica in tini di acciaio. Segue la maturazione per circa 18 mesi in barrique prevalentemente di secondo passaggio e parte in tonneaux (5Hl).

Premi
Decanter Asia Wine Awards 2016
Decanter World Wine Awards 2016

Vedi tutti i premi