LE PERSONE

Montemaggio è la storia di due donne Valeria Zavadnikova e Ilaria Anichini che hanno lavorato con dedizione e passione insieme al loro team per creare un vino toscano che racchiude in sé tutte le qualità della terra da cui viene prodotto.

Ecco alcune curiosità sulle persone che lavorano in Fattoria.

Valeria Zavadnikova: Proprietaria della Fattoria

Russa di Vladivostok. È proprietaria insieme alla sua famiglia della Fattoria. Ha vissuto a Mosca fino a 16 anni, poi si è trasferita a Londra dove ha finito le scuole, si è laureata e ha conseguito un Master in Legge. Ha anche seguito un corso di gemmologia. Con i genitori aveva il sogno di trovare un luogo in Italia dove produrre vino italiano. Dopo numerose ricerche è riuscita a trovare il luogo dei suoi sogni e ha deciso di dedicarsi completamente al mondo del vino. Fin da subito è stato evidente per Valeria che ci sarebbe stato molto da fare a Montemaggio, ma la sua forte determinazione e dedizione le hanno permesso di apprendere quanto più possibile per riuscire a gestire la Fattoria e produrre vini di ottima qualità. Si occupa sempre di più del marketing e dei social media ed ha seguito un corso di marketing a Bordeaux per accrescere maggiormente la sua conoscenza e competenza. Vive parte dell’anno a Montemaggio con suo marito, le due figlie e i suoi cani. Ha una passione sfrenata per la lettura, il cinema e naturalmente per il vino e la campagna!

Ilaria Anichini: Agronomo e Responsabile della Fattoria

Fiorentina di nascita ma con origini chiantigiane e viticole. Dopo la laurea in Agraria, con specializzazione in Viticoltura ed Enologia a Firenze, ha fatto diverse esperienze all’estero: in Australia e poi a Bordeaux. Una volta tornata in Italia, il suo sogno era di poter lavorare nella sua zona prediletta, il Chianti Classico, in una piccola fattoria dove avrebbe potuto occuparsi un po’ di tutto…ed effettivamente è andata proprio così! Dal 2005 lavora a Montemaggio. Ilaria si occupa con passione della proprietà in generale, della produzione di uva e di vino ed anche della commercializzazione insieme alla proprietaria. Ha una grande passione per la campagna, per il mondo del vino e le sue tradizioni, per il mare e la vela.

Andrea Paoletti: Consulente Enologico Esterno

Chiantigiano di san Casciano. È agronomo e consulente enologico esterno di Montemaggio dal 1996. Ha studiato all’Università di Agraria a Firenze ed è stato il direttore di un’importante azienda vinicola per molti anni prima di decidere di dedicarsi alla libera professione. Fa il consulente per molte altre fattorie in Italia e all’estero. Sempre pronto a dare consigli e a trovare soluzioni. Con Ilaria fa i tagli dei vini. Un purista. Uno che il vino vuole che sia fatto dalla vigna davvero. Sostiene che nonostante Montemaggio sia una zona un po’ estrema e difficile per la produzione del vino si è sempre riusciti a fare un ottimo vino, il vero Chianti Classico, il vero Sangiovese. Un vino toscano dal gusto semplice ed autentico. Oltre che per la terra, Andrea ha una grande passione per i fondali marini.

Denis Redzic: Cantiniere

Nato in Bosnia, è arrivato in Italia a 3 anni. I suoi genitori lavoravano già a Montemaggio. Lui li ha raggiunti nel 2012. Geometra di formazione, è passato all’agricoltura ed alla produzione del vino per opportunità e passione. Prevalentemente cantiniere, ma anche operaio in vigna, a volte si occupa anche dell’accoglienza dei nostri ospiti e partecipa alle ferie locali e nazionali come Vinitaly ed altre importanti manifestazioni del vino. Attualmente sta seguendo un corso da sommelier per specializzarsi sull’assaggio del vino e sulle degustazioni. Ama lo sport in generale, il rugby in particolare, e viaggiare. In questo video, puoi vedere Denis mentre sta pigiando l’uva per la produzione di un nuovo vino sperimentale.

Luciano Biagianti: Trattorista

È nato a Calenzano, un piccolo comune della città di Prato. Ha lavorato come spedizioniere per diversi anni e poi è passato all’agricoltura nel 1994. Arrivato a Montemaggio ha lavorato come trattorista e operaio agricolo. Ama lo yoga che pratica ormai da molti anni.

Saijd Redzic

È nato in Bosnia e si è poi trasferito in Italia nel 1992 a seguito dei conflitti che hanno colpito il suo paese di origine. Nel suo paese faceva il tornitore. In Italia ha lavorato per varie aziende agricole ed ha poi iniziato a lavorare a Montemaggio come trattorista e tutto fare in vigna. È coinvolto anche nella produzione dell’olio, nel giardinaggio, nella falegnameria e nelle attività di bricolage, quando occorre. Ora per motivi di salute non può più fare il trattorista, ma si occupa di tutto il resto. Ama camminare, la montagna e la pesca.

Hasiba Redzic

È nata in Bosnia. È arrivata in Italia all’età di 23 anni con il marito Saijd ed i due figli, uno dei quali lavora a Montemaggio. Ha iniziato a lavorare a Montemaggio poco dopo il marito nel 2012. Anche lei ha lavorato in varie aziende agricole. A Montemaggio si occupa dei giardini, dell’orto, delle case e, all’occorrenza, dell’accoglienza degli ospiti, delle vigne e degli olivi. Ama camminare, il mare e viaggiare.

Francesco Migliori

Di Grassina, un piccolo paese in provincia di Firenze, si occupa di tutto ed in particolare della manutenzione della Fattoria. Ha lavorato come autista in una grande azienda fiorentina nel settore metalmeccanico e poi ha cambiato completamente e ha deciso di dedicarsi all’agricoltura. Lavora a Montemaggio dal 2008. In questi anni ha imparato con passione a lavorare sia in cantina, che in vigna. Ha una grande passione per la pesca e per i funghi.

Marashi Sokol: Operaio Agricolo

È nato in Albania ed ha lavorato per una ditta che cercava piante medicinali nelle montagne. È arrivato in Italia nel 1997 e ha lavorato prima come carpentiere e, nel 2009 ha iniziato a lavorare in aziende agricole. A Montemaggio è entrato come vendemmiatore e dal 2013 ha iniziato a lavorare più stabilmente come operaio agricolo e tutto fare. Da poco ha preso la patente per guidare il trattore, ma deve fare ancora esperienza. Ama il calcio ed i film.

Federica Paghi: Amministrazione e Contabilità

È nata a Siena ed ha studiato cinema al Dams di Bologna. Ha fatto numerose esperienze sia nell’ambito accoglienza turisti all’Opera del Duomo di Siena, sia in uffici commerciali. Arrivata a Montemaggio nel gennaio del 2015 si occupa dell’amministrazione, della contabilità e, all’occorrenza, dell’accoglienza dei nostri ospiti. Ama il cinema, l’arte, viaggiare e giocare a calcio ed ora si sta avvicinando sempre di più al mondo del vino.